Chirurgia estetica Bari

 

Interventi di chirurgia estetica a Bari - Dott. Marcello Del Zotti

 

Un intervento di chirurgia estetica, se correttamente eseguito, è in grado di ridonare alla persona che lo richiede non solo un semplice miglioramento estetico ma soprattutto una maggiore sicurezza in se stessi e quindi benessere psico fisico.

 

Ma questo a patto di scegliere il chirurgo plastico e la struttura di Bari che sia di comprovata esperienza ed abilità nel risolvere problematiche anche di notevole complessità.

 

E' importante, al momento della scelta del chirurgo, informarsi sul suo curriculum scientifico ed operatorio, se sia o meno iscritto alla Sicpre, che è la Società Italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica, e se è qualificata la struttura in cui opera.

 

Il Policlinico di Bari è tra le più grandi strutture ospedaliere d'Italia ed è in grado di assicurare i migliori standard qualitativi di assistenza del paziente. Un elemento importante è costituito senz'altro dal passaparola: sentire nominare dal proprio gruppo di amici o conoscenti di Bari il chirurgo che hai scelto è una ulteriore conferma, anche se è sbagliato considerare questo l'unico elemento di scelta.

 

E' importante comunque che una paziente che vive a Bari scelga un chirurgo che opera e lavora a Bari e non qualcuno che a Bari sia semplicemente di passaggio. Al momento della visita di chirurgia plastica o di chirurgia estetica è importante che la paziente si senta a proprio agio e parli liberamente con il chirurgo dei suoi desideri e delle sue aspettative poiché solo un rapporto franco e cordiale è la garanzia che ci sarà soddisfazione di entrambi prima e dopo l'intervento.

 

E' altrettanto importante che il chirurgo plastico chiarisca alla paziente in modo preciso i risultati che potrà ottenere senza promettere miracoli ma sapendo con chiarezza che tutti i risultati promessi devono poi essere riscontrati dalla paziente stessa che dovrà accettarli con soddisfazione.

 

Riguardo poi, ai costi degli interventi di chirurgia estetica a Bari, bisogna diffidare di tariffe particolarmente scontate oppure offerte internet all inclusive: per un professionista serio la parcella di un intervento costituisce solo una parte del costo complessivo dell'intervento che prevede spese legate soprattutto alla necessità di salvaguardare la salute del paziente (sala operatoria attrezzata, anestesista, personale di sala, ecc...).

 

Nessun paziente, a Bari come altrove, accetterebbe mai di risparmiare a spese della sicurezza dell'ambiente e della preparazione del personale da cui sarà sottoposto ad intervento.

 

Una certa variabilità di costi è fisiologica ed appartiene a criteri di preferenze dell'operatore e di localizzazione geografica.

 

Un buon intervento è legato anche all'attenta osservazione postoperatoria: la paziente che ha già intrapreso un buon rapporto con il chirurgo deve sentirsi a proprio agio nel fargli tutte le domande necessarie a sentirsi rassicurata, quasi coccolata, in un momento, quello successivo all'intervento, estremamente delicato.

 

In tale fase infatti la paziente, oltre ad avere una diversa percezione di se stessa, ha costante bisogno di un supporto psicologico che solo il chirurgo, con cui ha condiviso il programma operatorio, può dargli. In questa fase può capitare che la paziente non si senta compresa dagli stessi famigliari che sono a volte consciamente od inconsciamente dominati dalla sindrome del “ma chi te l'ha fatto fare?” salvo poi apprezzare i risultati acquisiti.

 

Per questo motivo è necessario diffidare di strutture che offrono a Bari la chirurgia estetica come delle catene di montaggio offrendo interventi in serie a costi apparentemente convenienti. Si tratta di strutture in cui il rapporto medico paziente è pressoché inesistente e spesso si è visitati da un medico diverso da quello che materialmente farà l'intervento.

 

In questo modo viene completamente cancellato il rapporto medico paziente.

 

Chiedi un parere gratuito cliccando qui

Di seguito gli interventi di chirurgia estetica più richiesti a Bari:

Addominoplastica

Intervento di chirurgia estetica che elimina l'eccesso di tessuto cutaneo e sottocutaneo in regione addominale. Può prevedere il riposizionamento dell'ombelico. A Bari è sicuramente uno degli interventi maggiormente richiesti. Il costo approssimativo va dai 6.000 ai 10.000 euro.

 

Blefaroplastica

Intervento di chirurgia estetica che consiste nelle eliminazione dell'eccesso cutaneo adiposo localizzato a livello delle palpebre superiori od inferiori con eliminazione delle rughe perioculari. (le cosidette “borse”). Si ottiene un ringiovanimento dello sguardo e complessivamente di tutto il volto. A seconda dei distretti interessati (superiore, inferiore o tutti e due) va dai 3.000 ai 6.000 euro.

 

Gluteoplastica

Intervento di chirurgia estetica che prevede l'aumento volumetrico con protesi, tessuto adiposo o acido ialuronico della prominenza glutea. Il costo può variare molto a seconda del materiale usato.

 

Lifting coscie e braccia

Tecnica chirurgica che prevede l'eliminazione del tessuto cutaneo e sottocutaneo in eccesso dalla faccia interna di coscie e braccia. Costa circa 6.000 euro per segmento interessato.

 

Lifting del volto

Intervento di chirurgia estetica che consiste nella redistribuzione dei tessuti cutanei del volto per donare un'espressione del viso più giovanile. Costa dai 10.000 euro in su.

 

Lipofilling

Tecnica di chirurgia estetica che prevede il prelievo di tessuto adiposo da alcune parti del corpo ed il suo successivo reimpianto, dopo adeguato trattamento, in altre parti (volto soprattutto, ma anche glutei). E' l'ideale completamento dell'intervento di liposuzione.

Dai 1.500 ei 4.000 euro.

 

Liposuzione o liposcultura

Intervento di chirurgia estetica che prevede l'aspirazione del tessuto adiposo localizzato in eccesso e la ridefinizione dei contorni cutanei. Dai 4.000 ai 12.000 euro.

 

Mastopessi

Tecnica chirurgica che consiste nel sollevamento del complesso areola capezzolo e nella redistribuzione del volume mammario dislocato dalla gravità. Costa dai 2.500 ai 4.000 euro.

 

Mastopessi con protesi - Prima e dopo l'intervento

 

Mastopessi con protesi - Prima dell'intervento

Mastopessi con protesi - Dopo l'intervento

 

Mastoplastica additiva

Intervento di chirurgia estetica che consiste nell'aumento di volume mammario tramite l'inserimento sottomuscolare o sottoghiandolare di protesi mammarie. E' possibile in alcuni casi, eseguire tale intervento con il tessuto adiposo prelevato dalla paziente o con acido ialuronico. A Bari, come nel resto d' Italia, tale intervento è tra i più richiesti. Costa dai 4.500 agli 8.000 euro.

 

Prima e dopo l'intervento

 

Mastoplastica additiva - Prima dell'intervento

Mastoplastica additiva - Dopo l'intervento

 

Mastoplastica riduttiva

Intervento di chirurgia estetica che consiste nella riduzione e nel sollevamento del seno con riposizionamento del complesso areola-capezzolo nella giusta posizione anatomica. Costa dai 6.000 agli 8.000 euro.

 

Minilifting del volto

Tecnica di chirurgia estetica che prevede il riposizionamento dei volumi del volto dislocati dalla gravità tramite fili sottocutanei di trazione. A Bari è tra gli interventi più richiesti.

Sui 4.000 euro.

 

Otoplastica

Tecnica chirurgica per la correzione delle orecchie a sventola. Dai 2.500 ai 4.000 euro.

 

Prima e dopo l'intervento di chirurgia

 

Otoplastica - Prima dell'intervento

Otoplastica - Dopo l'intervento

 

Protesi mammarie

Possono essere di vario tipo e forma. Quelle più usate sono costituite da una parte centrale in gel di silicone ed un guscio esterno sempre in silicone, ma con una maggiore consistenza. Possono essere anatomiche (tipo goccia) o rotonde.

 

Protesi zigomatiche e mentoniere

Strutture utilizzate in chirurgia estetica costituite da materiale inerte (in genere goretex o silicone) per il miglioramento e la redistribuzione dei profili del volto. Buoni risultati si ottengono anche con l'acido ialuronico a lungo assorbimento e il lipofilling.

 

Rinoplastica

Intervento per la correzione di deformità della piramide nasale. Una rinoplastica può ridistribuire ed armonizzare i rapporti tra terzo superiore, medio ed inferiore del volto ridisegnando e migliorando la fisionomia del soggetto. Dai 5.000 ai 10.000 euro.

 

Prima e dopo l'intervento

 

Rinoplastica - Prima dell'intervento

Rinoplastica - Dopo l'intervento